Per farlo, però, dovrai tenere a mente alcuni concetti chiave che non possono mancare per un articolo di giornale perfetto: destinazione editoriale, struttura, schema e, ovviamente, l'allenamento sulle possibili tracce.

Inoltre, per affrontarlo, è necessario tenersi sempre informato sull'attualità e sulle notizie internazionali da cui il Miur potrebbe prendere ispirazione per le tracce.

In questo modo, un passo alla volta (come dicono gli Americani…

su delle fondamenta ben solide, passiamo alla questione degli argomenti ideali per creare un blog.

Prima di passare allo sviluppo della traccia, chiariamo un po’di quale tipologia di scritto stiamo parlando.

L’articolo di giornale è un tipo di elaborato di lunghezza abbastanza ridotta (nella consegna del Miur è specificato che non deve superare le 4-5 colonne di metà foglio protocollo, cioè lo stesso limite imposto per il saggio breve).

Anche un blog personale non può parlare di 100 argomenti diversi, ma deve riuscire a focalizzarsi su una selezione che sarai in grado di seguire e divulgare con costanza nel tempo.

La vera chiave del successo per un blog è quella di veicolare un solo unico maxi argomento e attraverso di esso trattare tutti gli altri elementi ad esso correlati.

non è collegato ai siti recensiti e non è responsabile per i loro contenuti.

Tutti i contenuti e marchi citati e raffigurati appartengono ai rispettivi proprietari.

Esistono diversi tipi di articolo: L’articolo di giornale è costituito dalle seguenti parti: Titolo: consiste in una frase breve e d’impatto, che riassume il contenuto del testo e attira l’attenzione dei lettori. Sommario: è costituito da una o più frasi, scritte sotto il titolo, che hanno lo scopo di dare qualche informazione in più e di riassumere e chiarire ulteriormente il contenuto della notizia.